Tour Vicentino 2018. 2^ prova. Vò Euganeo 04/02/18

Dopo gli allenamenti di corsa e di sci di fondo in settimana sotto la neve e la pioggia, gli atleti del nostro team hanno trovato un bel so!e tiepido ad accoglierli nei vitigni fangosi del Vò euganeo per la seconda tappa del Tour Vicentino 2018.
Buona l’accoglienza dei padroni di casa dell’ASD Padova Orienteering che hanno predisposto dei semplici ma impegnativi e simpatici percorsi (tracciatore Daniele Danieli) tra vigneti argillosi e fangosi e fossi che, per ottenere un buon tempo, era necessario saltare, a costo di finirci dentro.
In attesa dei risultati ufficiali rintracciabili sul sito ufficiale del tour appena disponibili, diamo notizia dei risultati dei ragazzi dell’A7C-SOK.
Nel percorso nero Patrik il galliota Sartori porta a casa un buon sesto posto a circa 5′ dal miglior tempo di Davide Gazzetto. Risultato positivo visto il carico atletico dell’ultima settimana di lavoro.
Nel rosso precedenza alle donne con un 3° posto di Ilaria la sindaca Vescovi con circa 50′ e un 4° posto di Katia Rossetto. Nel rosso maschile 1° posto per Stefano Hancock Cavagnis con 36′. Oltre al premio ottiene anche il risultato di passare nuovamente al tracciato nero nella prossima prova del tour 2018.
Nel percorso giallo maschile si riconferma sempre il nostro Sebastiano Akira Cavagnis oramai habitué dei podi con un buon 3° posto.


© 2018 A7CSOK | ScrollMe by AccessPress Themes