Trail-O: Nicola ai Campionati Europei in Finlandia

Questa settimana Nicola Galvan rappresenta la nazionale italiana ai Campionati Europei di Trail Orienteering, in Finlandia. Si tratta di una prima volta per la nostra società.

Al termine della seconda manche di gara nel PreO. Vittoria per lo svedese Andersson nella cat. Open con 52 punti, che precede solo in virtù del miglior risultato sui punti a tempo Mäkinen (Finlandia) e Biering (Danimarca); primo tra i Paralimpici lo spagnolo Aguilar Lara (48 punti), con un margine più netto su Johansson (Svezia, 46 punti) e Vovk (Ucraina, 44 punti).

Per gli azzurri la specialità del Pre-O lascia un piazzamento di prestigio per Nicola Galvan che è 10° tra i paralimpici, con 41 punti,  in scia del podio lungo ma penalizzato dagli errori sui punti a tempo. Bene il livello medio dei nostri nazionali: nella Open sono ben 5 nelle prime 30 posizioni e 3 nella top-20 tra i paralimpici.

Questo il commento del tecnico Alessio Tenani dopo la conclusione delle due gare della prima specialità: “Sono soddisfatto in generale del risultato di squadra: è mancato l’acuto, però i risultati mostrano un buon livello medio. È stato utile disputare le gare nello scorso weekend, in Finlandia, per capire alcune particolarità dei quesiti e del terreno. Bravo Nicola Galvan, ci dà fiducia per affrontare i prossimi appuntamenti”.

© 2022 A7CSOK | ScrollMe by AccessPress Themes