In Lituania Nicola classificato alla Falco Cup

Gli azzurri del Trail-O sono reduci da un’intensa full immersion di allenamenti e gare alle porte di Vilnius, in Lituania, con la partecipazione alla Falco Cup, che in tre giorni prevedeva 4 eventi, tra cui spiccavano le due prove classificate WRE per il ranking internazionale: un TempO sabato pomeriggio e un Pre-O da 26 punti di controllo domenica mattina. Da sottolineare la nutrita partecipazione sia degli atleti paralimpici italiani (tutti convocati i sei nazionali del Veneto, Bortolami, Nardo, Pajaro, Valentini, Zancanaro e Galvan, dell’Asiago 7 Comuni SOK (quest’ultimo alla sua prima trasferta con la maglia azzurra) sia stranieri, con ben 24 iscritti nella categoria ‘Phisically Challenged’.14

Nelle due gare WRE a brillare sono proprio il vicentino Nicola Galvan ed il padovano Fabio Bortolami, primi rispettivamente nel PreO e nel TempO della categoria Paralimpici. Per Galvan è arrivata una vittoria allo spareggio sul punto a tempo sul russo Khalanskiy mentre per Bortolami un successo con 20″ di margine sul lettone Jakubovskis.

Soddisfatto dei risultati Nicola Galvan: “Dopo alcuni anni di recupero fisico e preparazione tecnica il confrontarmi con alcuni tra i migliori al mondo su un terreno continentale molto insidioso mi ha sorpreso positivamente. Ora l’attenzione è già proiettata verso i prossimi appuntamenti agonistici da cui attendo conferme”.

© 2021 A7CSOK | ScrollMe by AccessPress Themes